Ultima modifica: 29 Marzo 2021

Registro elettronico

Il Registro Elettronico è un software che permette di gestire la vita di classe, come la registrazione di assenze, voti, argomento delle materie nelle varie ore, tutto in modo elettronico, senza alcun impiego di materiale cartaceo. Questo nuovo registro riunisce in un unico strumento molti registri: il registro di classe, il registro dell’insegnante, l’agenda della programmazione, il registro delle firme d’ingresso.


Clicca sull’immagine e accedi ai servizi del Registro Elettronico per 
docenti e genitori

L’accesso alla piattaforma è consentito esclusivamente con le credenziali di accesso da richiedere tramite mail all’indirizzo namm04900v@istruzione.it che vanno conservate e gestite con cura e responsabilità ed è distinto per tipologia di utenza:

  • Con le credenziali studente potranno essere utilizzate solo le funzioni di consultazione (voti, pagelle, compiti, lezioni, ecc.) la richiesta deve essere effettuata da un genitore
  • Con le credenziali genitori potranno essere utilizzate oltre alle precedenti funzioni anche quelle per la giustifica delle assenze e prenotazione colloqui oltre ad altre funzioni dedicate al ruolo di genitore, la richiesta potrà essere formulata direttamente dal genitore e qualora ve ne fosse la necessità per ogni genitore
  • Con le credenziali docente potranno essere utilizzate tutte le funzioni attribuite al ruolo e in caso di coordinatore di classe anche quelle specifiche per gli scrutini su richiesta del docente in servizio a cui sono associati classi.

Cos’è il Registro Elettronico

È un facilitatore della vita scolastica, che diventa più trasparente.

Il registro elettronico facilita il lavoro degli insegnanti, favorisce i rapporti scuola/famiglia, rende visibili e accessibili voti, compiti e assenze. Esso è stato introdotto dal decreto Monti che pianificava la “dematerializzazione delle procedure amministrative in materia di istruzione…”