Ultima modifica: 4 Settembre 2018

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO TITO LIVIO

LARGO FERRANDINA A CHIAIA 3 – 80121 NAPOLI (NA)

Tel. 081400485  Fax. 081400485  – Codice Fiscale: 80033420631 Codice Meccanografico: NAMM04900V

E-mail namm04900v@istruzione.it          PEC: namm04900v@pec.istruzione.it

 


prot. 2043 -VII.1                                                                                                                              Napoli, 04/09/2018

                                                                                                                                                            Agli Atti

                                                                                                                                                            Al sito web

Oggetto : Rettifica periodo di accettazione domande di messa a disposizione Rettifica periodo di accettazione domande di messa a disposizione per eventuale stipula di contratti di lavoro a tempo determinato a.s. 2018/19

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO il D.M.  n.  131/2007 “Regolamento per il conferimento di supplenze al personale docente, educativo ed ATA”;

VISTO la circolare MIUR prot. 37856 del 28/08/2018 avente per oggetto “Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale scolastico, a.s. 2018/19;

CONSIDERATA la possibilità di dover procedere per l’a.s. 2018/2019, in caso di esaurimento delle graduatorie di Istituto, alla stipula di contratti a tempo determinato in questa Istituzione Scolastica, inclusi i posti di sostegno

DISPONE

che a rettifica del precedente dispositivo prot. n. 0001672-VII.1 del 28/06/2018, le domande di messa a disposizione (MAD) per l’a.s. 2018/2019 saranno accettate ESCLUSIVAMENTE dal 01/09/2018 al 10/09/2018. 

Le domande dovranno essere inviate ai seguenti indirizzi di posta elettronica: namm04900v@istruzione.it,  namm04900v@pec.istruzione.it,   corredate  da  curriculum  vitae  in  formato europeo e copia firmata del documento di riconoscimento in corso di validità. 

Nell’oggetto della domanda, dovrà essere specificato in modo chiaro ed inequivocabile, l’ordine di Scuola e la tipologia di posto (comune, sostegno, cl. Concorso) per i quali ci si rende disponibili. 

In particolare, per i posti di sostegno dovrà essere indicato chiaramente se si è in possesso del titolo di specializzazione e per quale ordine di scuola, ed occorre allegare copia alla domanda.

 Si precisa inoltre che le domande di messa a disposizione possono essere presentate solo da coloro che non risultano iscritti in alcuna graduatoria.

 Le domande inviate prima o dopo il periodo predetto non saranno considerate. 

f.to Il Dirigente Scolastico

prof.ssa Elena Fucci

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi e per gli effetti dell’art. 3, c.2 D.Lgs. n. 39/93